Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Donna investita: pendolari alzano auto per liberarla

CHENZHOU – Un gruppo di pendolari è in attesa dell’autobus ad una fermata di Chenzhou in Cina. Un’auto arriva di retromarcia e travolge una donna senza accorgersene. Le persone presenti alla fermata decidono di intervenire alzando l’auto evitando così che la donna si faccia male.

Mettere in moto il veicolo infatti, poteva ferire ulteriormente la donna finita sotto le ruote. Le immagini sono state riprese dalle telecamere di sorveglianza. Ad accorgersi per primo è un uomo che, prima di decidere di intervenire, richiama l’attenzione dell’autista dell’auto battendo con le mani sul finestrino.

Decine di pedoni che hanno assistito a quanto accaduto si precipitano alzando l’auto con le braccia. La donna, come scrive il Daily Mail, ha subito gravi lesioni al torace.

Sempre in Cina, lo scorso dicembre un automobilista ha investito e trascinato per diversi metri una ciclista, fermandosi solo dopo esserle passata sopra. E’ accaduto nella città di Liuzhou, in Cina. Le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona mostrano il momento dell’incidente e, subito dopo, una ventina di persone sollevare l’auto per liberare la donna. La ciclista è stata soccorsa in meno di un minuto ed è stata ricoverata in ospedale con fratture, ferite lievi e traumi da compressione.

Immagine 1 di 4
  • Donna investita: pendolari alzano auto per liberarla
  • Donna investita: pendolari alzano auto per liberarla
Immagine 1 di 4




TAG: , ,

PER SAPERNE DI PIU'