Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Drone con motosega per decapitare pupazzo di neve

 

ROMA – “Killer drone” è il nome scelto da tre ragazzi che hanno inventato un drone con motosega annessa, che è in grado di tagliare oggetti che incontra in volo. L’oggetto è stato inventato da tre amici finlandesi che l’hanno provata sugli alberi, sui ghiaccioli e sui pupazzi di neve che sono stati decapitati per l’occasione. Miika Ullakko, Henri Kiviniemi e il pilota di droni Antti Junnari hanno avuto l’idea dopo aver visto droni consegnare la posta.

Miika ha detto: ‘Chiunque abbia mai usato un drone sa quanto sia ridicola l’idea di un drone che consegna la posta. Volevamo fare una parodia di questo genere di sciocchezze, ma anche liberare i bambini che abbiamo dentro. Questo è il giocattolo più pericoloso che si possa immaginare. Gestire una cosa del genere ha bisogno di molta esperienza”.

“Abbiamo dovuto regolare la potenza del drone fino al massimo ed abbiamo ottenuto dei tempi di volo veramente brevi.  E’ stato però tutto molto divertente. Non è molto pratica a parte forse per spaventare la gente ad Halloween- spiega ancora Miika – . Forse potrebbe diventare uno strumento di lavoro dopo un paio di anni di prove e ulteriori sviluppi”.

Immagine 1 di 7
  • Drone con motosega per decapitare pupazzo di neve
  • Drone con motosega per decapitare pupazzo di neve
Immagine 1 di 7

 





PER SAPERNE DI PIU'