Video

YOUTUBE Elezioni Francia, scontri a Parigi: feriti poliziotti durante manifestazione

Elezioni Francia, scontri a Parigi: feriti poliziotti durante manifestazione

Elezioni Francia, scontri a Parigi: feriti poliziotti durante manifestazione

PARIGI – Sono stati più gravi di quanto annunciato in un primo momento gli incidenti esplosi alla Bastiglia domenica sera subito dopo l’annuncio dei risultati del primo turno delle presidenziali francesi. Secondo quanto si apprende dalla prefettura di Parigi, 9 persone sono rimaste ferite e 29 sono state fermate. Tra i feriti, 6 poliziotti e 3 partecipanti alla manifestazione studentesca “antifascista e anti-Macron”. Molti i danni ad auto in sosta, vetrine e pensiline fra Bastiglia e Republique.

Saranno Emmanuel Macron, centrosinistra liberal, e Marine Le Pen, estrema destra del Front National, a giocarsi al ballottaggio, fra due settimane, la guida della Francia per i prossimi cinque anni. Il presidente della Repubblica francese- il cui mandato dura 5 anni – deve essere eletto a maggioranza assoluta: il secondo turno sarà il 7 maggio.

Il primo turno ha visto i due contendenti conquistare rispettivamente circa il 23,75% ed il 21,53%. Seguono il conservatore François Fillon, al terzo posto (19,91%) e Jean Luc Mélenchon, esponente dell’estrema sinistra al quarto (19,64%). Lontano il socialista Benoit Hamon, con un modesto 6%: una debacle completa per il partito che ha eletto François Hollande nel 2012.

To Top