Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Ferma auto con mani insanguinate: “Ho ucciso…”

Come mostra il video della telecamera a bordo dell'automobile, la ragazza si è avvicinata barcollando ai due agitando le mani ancora sporche di sangue e chiedendo aiuto, confessando poi di aver ucciso il suo amante con un coltello mentre era in casa.

ASTANA – Aveva le mani sporche di sangue e il volto terrorizzato una ragazza che qualche notte fa ha fermato un automobilista a Temirtau, in Kazakistan, in auto con un amico.

Come mostra il video Youtube della telecamera a bordo dell’automobile, la ragazza si è avvicinata barcollando ai due agitando le mani ancora sporche di sangue e chiedendo aiuto, confessando poi di aver ucciso il suo amante con un coltello mentre era in casa.

I due terrorizzati hanno deciso di allontanarsi, ma poco dopo la presunta assassina è stata arrestata. Alla polizia ha confessato di aver ucciso l’uomo dopo un litigio e di essere poi scappata.

Immagine 1 di 5
  • YOUTUBE Ferma auto con mani insanguinate: "Ho ucciso..." 05
Immagine 1 di 5





PER SAPERNE DI PIU'