Blitz quotidiano
powered by aruba

YouTube – Finto cieco a Nocera: truffa per 300mila euro

NOCERA INFERIORE (SALERNO)  –  Finto ciecodi Nocera Inferiore (Salerno) scoperto dalla Guardia di Finanza: tra pensioni, indennità e stipendio aveva truffato lo Stato per 300mila euro.

Il finto cieco è un uomo di 49 anni che era riuscito a farsi riconoscere la condizione di cieco parziale prima e totale dopo, ottenendo dall’Inps l’erogazione di una indennità speciale dal 2001 al 2012 e un assegno di accompagnamento dal 2012 per oltre 72mila euro.

Era quindi riuscito ad accedere ad un corso per centralinisti non vedenti, conseguendo la qualifica professionale ed ottenendo l’iscrizione all’albo dei centralinisti telefonici non vedenti. Nel 2004 era stato assunto come centralinista non vedente negli uffici di Piacenza della Regione, percependo 235 mila euro.

 

Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore di Nocera Inferiore, Giuseppe Cacciapuoti, e condotte dai finanzieri della locale sezione di Polizia giudiziaria con il Nucleo di Polizia Tributaria di Piacenza, hanno consentito di scoprire la truffa.    

La Finanza è riuscita ad incastrare il falso cieco dopo averlo pedinato e fotografato mentre leggeva e andava in giro per la città senza alcun bisogno dell’aiuto che sarebbe necessario a chi veramente non vede. Tra le immagini scattate dai finanzieri ce ne sono alcune in cui l’uomo, come se niente fosse, va in edicola a comprare il giornale e per giocare al lotto.

Immagine 1 di 4
  • YouTube - Finto cieco a Nocera: truffa per 300mila euro 4
Immagine 1 di 4




PER SAPERNE DI PIU'