Video

YOUTUBE Foie gras, anattroccoli “inutili” vengono triturati

YOUTUBE Foie gras, anattroccoli "inutili" vengono triturati

Foie gras, anattroccoli “inutili” vengono triturati

ROMA – Anatre ingrassate a forza, con un tubo ficcato in gola, fino allo stomaco, per farle mangiare fino alla nausea un pastone di mais che renderà più grosso (e quindi economicamente vantaggioso) il loro fegato, ma anche anatroccoli femmine triturati perché inutili ai fini della produzione. Stiamo parlando di quello che c’è dietro ad ogni confezione di foie gras, il “fegato grasso”, appunto, amato da molti e presente sulle tavole non solo francesi ma di mezzo mondo soprattutto a Natale.

Il dolore animale dietro la produzione di foie gras è diventato noto negli ultimi anni grazie alle denunce e ai filmati giratii da alcune organizzazioni animaliste all’interno degli stabilimenti. Oggi, a pochi giorni dal Natale, è l’autorevole quotidiano francese Le Monde a pubblicare un articolo con due filmati. Uno mostra l’inseminazione artificiale a cui sono sottoposte le anatre adulte, l’altro il trattamento riservato agli anatroccoli femmina, scartati e uccisi facendoli passare attraverso una macchina che li tritura. Il loro fegato è troppo piccolo per farci il foie gras. E loro vengono “eliminati” così.

 

To Top