Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE-FOTO Canarie in fiamme: bruciato 7% isola La Palma

MADRID – YOUTBE-FOTO Canarie in fiamme: bruciato 7% isola La Palma . Il grande incendio che da una settimana sta devastando l’isola di La Palma, nell’arcipelago spagnolo delle Canarie  ha distrutto il 7% del suo territorio. Lo ha reso noto l’assessore regionale Nieves Lady Barreto.

Le fiamme hanno distrutto 4.862 ettari di zone prevalentemente boschive attorno a El Paso. L’incendio è stato ora “stabilizzato ma non è ancora sotto controllo” ha precisato Lady Barreto. Un cittadino tedesco di 27 anni è accusato di avere provocato l’incendio involontariamente ed è stato arrestato.

Nei giorni scorsi, una guardia forestale impegnata nello spegnimento è morta. In via precauzionale, circa 700 persone hanno dovuto lasciare la loro casa perché davanti alla minaccia delle fiamme. Oltre 200 pompieri sono impegnati nella lotta contro le fiamme, scoppiate nella parte orientale dell’isola vicino a El Paso.

Già nel luglio 2012, nell’arcipelago erano scoppiati incendi con fumo migliaia di ettari di vegetazione in fumo. In particolare, ad essere state colpite erano Tenerife, la Palama e La Gonmera. Il fuoco aveva lambito anche il parco naturale di Teide, dichiarato nel 2007 patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Le autorità avevano evacuato oltre 1800 persone dalla cittadina di Vilaflor, a sud del parco.

 

Immagine 1 di 11
  • Canarie in fiamme: bruciato isola La Palma 2Twitter
  • Epa
  • Epa
  • Epa
  • Epa
  • Epa
  • Epa
  • Twitter
  • Twitter
  • Twitter
  • Twitter
Immagine 1 di 11

 

 





PER SAPERNE DI PIU'