Video

YOUTUBE-FOTO Donnarumma bacia maglia Milan, La Juventus si allontana

 Donnarumma bacia maglia Milan, La Juventus si allontana

Foto da video

TORINO – L’anticipo Juventus-Milan che si è disputato venerdì sera allo Juventus Stadium è stato accompagnato da un rigore concesso negli ultimi minuti di gioco, che ha portato la Juventus al trionfo per 2-1. L’episodio ha fatto discutere e sia nel momento di assegnazione del rigore sia dopo la realizzazione di Dybala si è scatenata l’ira di tutto il Milan.

Tra questi, a protestare in maniera molto vistosa è stato Donnarumma. Il numero uno rossonero, abbandonando il terreno di gioco, prima di imboccare il tunnel si è lasciato andare ad una frase di protesta che così recitava: “Non è possibile, sempre a loro”. Poi ha lanciato un gesto inequivocabile: guardando i tifosi del Milan ha baciato la maglia come a dire che lui alla Juve non ci va. 

Donnarumma da diverso tempo è infatti accostato alla Juventus come prossimo erede di Buffon. La conferma è arrivata anche dal mister bianconero Massimiliano Allegri che più volte ha sottolineato come Donnarumma possieda tutte le qualità e caratteristiche per essere il numero uno della Juventus.

Donnarumma però, col gesto di ieri si è allontanato da Torino. Il portiere ha baciato lo scudetto e la maglia davanti ai suoi tifosi per dimostrare il suo attaccamento alla maglia rossonera.

(Il bacio alla maglia a 1.31)

To Top