Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE-FOTO Picchiata e presa per i capelli fuori scuola

PAISELY – Una ragazza adolescente viene picchiata davanti ad un liceo in Gran Bretagna. Si tratta dell’ennesimo episodio di bullismo che colpisce la Gran Bretagna che viene segnalato dai siti del paese. Siamo nella cittadina di Paisely: la ragazza viene gettata a terra, riempita di calci da una coetanea e trascinata per i capelli. Tutto avviene davanti al liceo Giggling con diversi coetanei come spettatori.

Il filmato è stato ripreso con un cellulare ed è molto duro. Nella clip che dura in tutto 15 secondi, la bambina viene tenuta per i capelli e presa ripetutamente a pugni mentre cerca disperatamente di difendersi. La ragazzina cerca di difendersi contorcendosi mentre gli altri studenti ridono. Solo qualcuno esclama “oh mio Dio”. Altri bambini ridono e si può essere sentito dire “Oh mio Dio”.

 

La mamma della giovane vittima ha raccontato che la figlia, dopo la diffusione del video è stata insultata anche da altri studenti. “Mia figlia non voleva discutere, è stata attaccata” ha raccontato la mamma. L’attacco è stato segnalato a polizia e alla scuola, che hanno promesso di prendere provvedimenti in brevissimo tempo.

Immagine 1 di 4
  • Picchiata e presa per i capelli fuori scuola
Immagine 1 di 4

 

 





PER SAPERNE DI PIU'