Video

YOUTUBE Gaffe Putin: mostra a Oliver Stone video dell’attacco in Siria. Ma sono Usa…

YOUTUBE Putin mostra a Oliver Stone video dell'attacco in Siria. Ma sono gli Usa

Putin mostra a Oliver Stone video dell’attacco in Siria. Ma sono gli Usa

MOSCA – Gaffe per il presidente russo Vladimir Putin. Durante l’intervista per il documentario girato da Oliver Stone The Putin Interviews, il numero uno del Cremlino ha mostrato al regista americano, certamente per errore, il video dell’attacco di un elicottero statunitense in Afghanistan e non l’azione dei militari russi in Siria, come invece dichiarato da lui.

A scoprire l’incongruenza è stato il Conflict Intelligence Team (CIT), collettivo russo di attivisti digitali specializzato nell’analisi dei dati militari su fonti in chiaro e online. L’indagine è stata ripresa da Meduza.

Il CIT ha infatti messo a confronto le immagini pubblicate a suo tempo sul sito ufficiale dell’esercito americano (che mostrano un elicottero Apache che bersaglia un gruppo di talebani) con quelle che appaiono sul telefono di Putin mentre il presidente parla con Oliver Stone. E sono identiche.

Nel documentario Putin dice: “Questo è il lavoro delle nostre forze aeree e i miliziani stanno correndo con le armi”. Il CIT sottolinea che quel video è stato pubblicato su YouTube con la sovrimposizione dell’audio di militari ucraini nel Donbass con il titolo ‘Mi-28 in Siria, pazzesco!”. “Probabilmente – è l’ipotesi del CIT – qualcuno dello staff presidenziale ha caricato il video per errore senza verificare prima con il ministero della Difesa”.

To Top