Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Garagista fa test drive a insaputa del proprietario

I meccanici che prendono in consegna una Subaru Impreza decidono di fare un test drive estremo all'insaputa del proprietario. Succede in Inghilterra.

ROMFORD (REGNO UNITO) – I meccanici che prendono in consegna una Subaru Impreza decidono di fare un test drive estremo all’insaputa del proprietario. Con l’auto, i due raggiungono l’officina viaggiando a retromarcia su una strada sterrata piena di buche non sapendo però che la loro impresa viene filmata dalla dash cam dell’auto che nel frattempo è rimasta accesa.

Accade a Romford nell’Essex inglese: Ben Newbery, questo il nome del proprietario dell’auto di grossa cilindrata, aveva portato la macchina nell’officina Scooby che si trova nella zona di Chesterfield per risolvere un problema ai freni. Una volta che gli è stata riconsegnata l’auto, il 28enne si è accorto che i meccanici si erano divertiti compiendo un test drive a sua insaputa. Newbery sente anche uno dei due meccanici dire: “Con un po’ di fortuna ci scoppia la gomma così quel fottuto di proprietario sarà costretto a ripararla”.

Al Daily Mail, il proprietario dell’auto ha raccontato: “Non potevo credere a quello che ho visto nel video. Ho avuto l’impressione che stessero cercando di danneggiare la mia vettura apposta. Quando sono tornato a casa, ho sentito l’audio registrato dalla telecamera e mi sono sentito ancora più frustrato”.

“Io uso la macchina per portare mia figlia di un anno in giro. Se avessi avuto un incidente causato dal modo in cui hanno trattato l’auto non oso immaginare cosa sarebbe potuto accadere”.

Il titolare dell’officina ha negato di aver causato danni all’auto e non ha voluto soldi per la riparazione. Kevin Knight, il titolare, ha dichiarato inoltre di non aver visto il video, e si è detto pronto a prendere provvedimenti contro il suo personale.

Immagine 1 di 3
  • Garagista fa test drive all'insaputa del proprietarioIl garage
  • Il test dive improvvisato
  • La Subaru
Immagine 1 di 3





PER SAPERNE DI PIU'