Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Giudici la bocciano al talent. Poi si pentono…

ZURIGO – Uno dopo l’altro, tutti i giudici hanno schiacciato il pulsante rosso: quello che decreta l’eliminazione per i concorrenti di Schweizer got talent, versione svizzera del noto programma televisivo. Ma Corinne Sutter, fumettista di 30 anni, di talento ne aveva eccome e poco dopo glielo ha dimostrato, lasciandoli letteralmente a bocca aperta. Al punto che, pentiti, l’hanno riammessa in gara.

La fumettista era apparsa sul palco in sordina e si era messa a disegnare alcuni schizzi sulla lavagna. Per questo i giudici spazientiti hanno gettato la spugna dopo pochi minuti. Ma Corinne si è asciugata le lacrime e ha portato a termine la sua performance. Alla fine, con un tocco di polvere di gesso e una capovolta, ha tirato fuori uno splendido ritratto. Il pubblico sbalordito è andato in visibilio e i giudici hanno cominciato a mangiarsi le mani. Uno di loro si è alzato ed è corso ad abbracciarla. Alla fine, unanimi, hanno deciso di ripescarla.

L’artista però non è comunque riuscita a superare le semifinali ma le sue performance hanno trovato largo consenso sul web dove il suo video è stato cliccato milioni di volte. Persino dalla cantante Kelly Rowland, ex delle Destiny Child, che lo ha condiviso sulla sua pagina Facebook.

Immagine 1 di 3
  • YOUTUBE Giudici la bocciano al talent. Poi si pentono...03
Immagine 1 di 3




PER SAPERNE DI PIU'