Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Hockey, giocatore picchia e sputa arbitro: arrestato

QUEBEC – Il 21enne Olivier Marcotte della squadra giovanile di hockey canadese dello Sherbrooke ha cominciato ad aggredire e prendere a sputi l’arbitro. Per calmarlo è dovuta intervenire la polizia del Quebec che lo ha arrestato, trattenendolo in centrale per poche ore.

Dopo aver aggredito fisicamente e con degli sputi l’arbitro durante la partita che era in corso contro il Nicolet, gli agenti sono stati addirittura costretti ad ammanettare il ragazzo sullo stesso campo di ghiaccio. Marcotte non ha ricevuto nessuna denuncia: a parlare contro di lui è stato il presidente della Lega Junior di hockey che ha dichiarato che è inammissibile sputare contro un arbitro, aggiungendo che la sua carriera è terminata.

Immagine 1 di 6
  • YOUTUBE Hockey, giocatore picchia e sputa arbitro: arrestato
  • YOUTUBE Hockey, giocatore picchia e sputa arbitro: arrestato
Immagine 1 di 6




PER SAPERNE DI PIU'