Video

YOUTUBE Honnold scala la parete di mille metri del Capitan senza corde

Alex Honnold

Alex Honnold

ROMA –  Alex Honnold, 31enne di Sacramento, ha scalato il totem dello Yosemite Park, El Capitan, mille metri di altezzam senza corde o altre sicurezze. Sono servite 4 ore. Per idratarsi e nutrirsi aveva infilato bottiglie d’acqua e barrette energetiche nelle nervature della parete.

“Ci pensavo da otto anni — ha raccontato il californiano al San Francisco Chronicle —. Ogni volta guardavo quella parete e mi dicevo ‘Dio mio, come posso farlo?’. Capisco che per chi non arrampica tutto ciò appaia folle. Ma ho dedicato 20 anni della mia vita a questa disciplina e sei o sette a questo progetto. Non sono affatto il ragazzino matto che da un momento all’altro si lancia in un’impresa pazza. Dietro ci sono anni di lavoro. Il passaggio più difficile? L’ho trovato a circa 700 metri dalla base. Si passa da una fessura a un’altra usando prese minime. Una di queste non è più ampia di un pollice, così devi fare una manovra un po’ assurda passando da un pollice all’altro”.

To Top