Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Immigrato entra in Gran Bretagna nascosto nel bus

LONDRA – Un immigrato clandestino è riuscito ad entrare nel Regno Unito nascondendosi all’interno di un bus passeggeri, in viaggio tra Bruxelles e Londra.

Nel filmato immortalato da uno dei passeggeri, si sente l’immigrato nascosto nel vano valigie che batte dei colpi per attirare l’attenzione. L’uomo probabilmente non riusciva più a respirare. Uno dei passeggeri, come si sente nel video, risponde chiedendogli: “Va tutto bene?” 

L’autobus è stato costretto a fermarsi a Lewisham, a sud di Londra. Qui, il conducente e un agente di polizia hanno aperto il vano ed hanno acciuffato il giovane a cui vengono messe le manette. La gente a bordo rimane scioccata per quello che sta vedendo ed esclama: “Oh mio Dio!”

Il Sunday People ha riferito che gli inquirenti pensano che l’uomo si sia nascosto nel bus quando il mezzo si fermato a circa 45 chilometri da Calais per fare benzina. I cani addestrati piazzati alla frontiera, non sono riusciti a scoprire la sua presenza. Un portavoce del Ministero degli Interni britannico, al Daily Mail ha detto che il ritrovamento è avvenuto martedì scorso:  “L’immigrazione è stata contattata dalla polizia metropolitana. Un uomo di 20 anni l’uomo è stato arrestato con l’accusa di essere entrato nel Regno Unito illegalmente. Ora valuteremo se ha o no il diritto di rimanere nel Regno Unito”.

Immagine 1 di 2
  • Immigrato entra in Gran Bretagna nascosto nel busImmigrato entra in Gran Bretagna nascosto nel bus
Immagine 1 di 2




PER SAPERNE DI PIU'