Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Justin Gatlin batte record Usian Bolt…col trucco

TOKYO – Justin Gatlin batte tutti i record di velocità grazie ad un mega-ventilatore. L’atleta newyorkese ha voluto sfidare Usain Bolt, il re indiscusso della velocità, grazie ad un mega ventilatore che lo ha aiutato insieme ad altri ventilatori posizionati sulla pista. 

Accade nella trasmissione televisiva giapponese “Kasupe!”: Gatlin ha corso i 100 metri sospinto da un ventilatore gigante in partenza e altri lungo la pista. Il vento lo ha aiutato ad abbassare il primato mondiale di ben 13 centesimi, portandolo da 9”58 a 9”45.  Il vento generato dai macchinari era infatti dieci volte più forte del consentito: questo ha permesso al corridore di essere molto più veloce del normale.

Il vero campione del mondo èresta però Usain Bolt. Nato in Giamaica a Trelawny il 21 agosto 1986, Usain è specializzato nella velocità. Come spiega Wikipedia 

“In virtù dei risultati ottenuti nelle più importanti competizioni sportive internazionali, mai raggiunti da nessun altro, è considerato il più grande velocista di tutti i tempi.

È l’attuale campione olimpico dei 100 metri piani, dei 200 metri piani e della staffetta 4×100 metri, discipline di cui detiene anche i primati mondiali, stabiliti ai Mondiali di Berlino 2009 (100 m e 200 m) e ai Giochi olimpici di Londra 2012 (4×100 m). Di tutte e tre le specialità è anche campione mondiale ed è l’unico atleta nella storia ad avere vinto la medaglia d’oro nei 100 m e nei 200 m in due Olimpiadi consecutive (2008 e 2012).

È inoltre il detentore del primato mondiale dei 200 metri piani categoria allievi e juniores, rispettivamente con 20″13[4] e 19″93[5]. Per le sue superiori prestazioni come sprinter è soprannominato Lightning Bolt(fulmine)”.

Immagine 1 di 5
  • Justin Gatlin batte record Usian Bolt...col trucco 5
  • Justin Gatlin batte record Usian Bolt...col trucco
Immagine 1 di 5




PER SAPERNE DI PIU'