Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Kate Middleton: “Aiutamo bimbi con malattie mentali”

Kate Middleton: "Aiutamo bimbi con malattie mentali". A dirlo in un video è la duchessa di Cambridge.

LONDRA – YOUTUBE Kate Middleton: “Aiutiamo bimbi con malattie mentali”. A dirlo in un video in cui esorta ad aiutare i bambini che soffrono per le malattie mentali è la duchessa di Cambridge. Nel filmato, la duchessa di Cambridge esprime l’augurio che i piccoli pazienti possano essere supportati a scuola approdando così ad un futuro più sereno.

Il video è stato pubblicato domenica 7 febbraio in occasione della settimana per le malattie mentali nei bambini che comincia oggi, lunedì 8 febbraio. Nel discorso, la principessa coinvolge il futuro re William nel desiderio che tutti i bambini abbiano “una base stabile per il futuro sano e felice che meritano”.

Lo scopo dell’impegno personale di Kate in uno dei rari video in cui Kate parla, è quello di eliminare il pregiudizio sulle malattie mentali. Al  termine del breve messaggio la duchessa parla anche con alcuni piccoli alunni che sono stati aiutati in classe grazie a programmi scolastici speciali.

Lo scorso 9 gennaio, Kate ha compiuto 34 anni ed ha voluto festeggiare in compagnia di Adele, la cantante inglese che negli ultimi mesi sta spopolando in tutto il mondo, battendo il numero di vendite con il suo nuovo album 25.

Il compleanno di Kate è arrivato proprio nei giorni in cui i giornali di gossip hanno scritto che Kate è incinta per la terza volta, notizia che al momento non trova conferma. ‘Life and Style Magazine‘, citando un “insider” della famiglia reale britannica, sostiene che la Duchessa di Cambridge sia infatti di nuovo incinta. William e Kate, entrambi 33 anni, hanno dato il benvenuto alla piccola Charlotte meno di un anno fa, mentre il principino George proprio in questi giorni ha cominciato, zainetto in spalla, ad andare all’asilo.

Immagine 1 di 11
  • Kate Middleton, festa di compleanno con Adele. E intanto...
  • Il principe William si confessa: "La paternità mi ha reso emotivo e incline al pianto"
  • (Foto Lapresse)
Immagine 1 di 11




PER SAPERNE DI PIU'