Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Madonna in lacrime dal palco: “Ho perso mio figlio”

AUCKLAND, NUOVA ZELANDA – Dopo mesi di battaglia legale con l’ex marito Guy Ritchie per far tornare negli Usa il figlio Rocco, Madonna è crollata. Dal palco neozelandese di Auckland, ha voluto dedicare, visibilmente commossa, “La Vie en Rose” proprio al figlio. “Mi manchi da morire e spero possa ascoltarmi”. Il quindicenne dallo scorso dicembre ha preso la decisione di restare col padre a Londra nonostante le continue richieste di Madonna e ignorando un’ordinanza del tribunale di New York.

“Madonna ha accettato che suo figlio non tornerà a casa – ha spiegato un caro amico della cantante – e che la sua casa ora è quella londinese con suo padre. Rocco vuole stare con il papà e lei non vuole assolutamente rinunciare ad essere sua madre”. Come ogni madre, Madonna, ora profondamente colpita dalla decisione del figlio, appoggiata anche dal tribunale, non smetterà di lottare per riabbracciare suo figlio e potergli assicurare una vita felice. Per ora, come spiega Vanity Fair, la tregua tra i due genitori si basa su un accordo di 24 punti, che non trovano in completo accordo ancora una volta Guy Ritchie e Madonna, che assicura a sua volta di voler tornare in tribunale a New York a fine mese.

Immagine 1 di 5
  • Madonna: il figlio resterà a Londra con papà Guy Ritchie02
Immagine 1 di 5




PER SAPERNE DI PIU'