Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Mangia 70 hot dog in 10 minuti: il record di Joey Chestnut

NEW YORK – Il 32enne californiano Joey Chestnut ha vinto la più importante gara di mangiatori di hot dog al mondo che si è tenuta come ogni anno a Coney Island a New York. Chestnut ha stabilito il nuovo record del mondo mangiando 70 hot dog consecutivi in soli 10 minuti. Joey “Jaws” Chestnut si è ripreso il titolo che già in passato gli apparteneva strappandolo a Matt “The Megatoad” Stonie.

La competizione è il famoso “Nathan’s Hot Dog eating contest” e si tiene il 4 luglio di ogni anno a partire dal 1972 qui a Brooklyn. Joey ha divorato 70 hot dog in soli dieci minuti: nel 2013 ne mangiò 69, mentre nel 2011 ne mangiò “solo” 62. Il concorrente Matt Stonie che come Joey viene sempre dalla California, ne ha mangiati 17 in meno.

Come racconta Wikipedia, secondo la leggenda, il 4 luglio 1916 quattro immigrati organizzarono un concorso che prevedeva di mangiare più hot dog possibili a Nathan Stand che si trova a Coney Island. Chi vinceva era il più patriottico tra i quattro. Un uomo di nome Jim Mullen raccontò di aver vinto.  Nel 2010, tuttavia, il promotore della gara Mortimer Matz ha ammesso di aver inventato questa leggenda nei primi anni 70 insieme ad un uomo di nome Max Rosey come parte di una trovata pubblicitaria. La leggenda è però cresciuta talmente tanto nel corso degli anni che il New York Times e altri giornali, parlano di 1916 come anno inaugurale, anche se non esiste nessuna prova del fatto che il concorso esista appunto da prima del 1972.

Immagine 1 di 12
  • Mangia 70 hot dog in 10 minuti: il record di Joey Chestnut4
Immagine 1 di 12





PER SAPERNE DI PIU'