Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Manhattanhenge a New York: sole si allinea perfettamente con le strade

NEW YORK – Il cosiddetto Manhattanhenge è un fenomeno in cui il sole al tramonto si allinea perfettamente con le strade che attraversano il distretto più famoso di New York, esattamente in direzione est-ovest.

Ciò avviene 4 volte all’anno, a pari distanza temporale dal solstizio d’estate: la prima data è solitamente vicina al 28 maggio, la seconda avviene tra l’11 e il 12 luglio. Il primo “Manhattanhenge” di quest’anno aveva deluso le migliaia di persone accorse per assisterlo. Nella giornata di lunedì invece, non è stato così. Nonostante il cielo un po’ nuvoloso il sole ha dato spettacolo nella Grande Mela.  Il prossimo “solstizio” dovrebbe esserci oggi 13 luglio (per le foto clicca qui).

A proposito del fenomeno, Wikipedia spiega che il

“termine fu coniato da Neil deGrasse Tyson, astrofisico presso il American Museum of Natural History e nativo newyorkese. Si tratta di un riferimento a Stonehenge, tempio druidico del Wiltshire (Inghilterra) dove, durante il solstizio d’estate, il disco solare si allinea con la «pietra del tallone», posta ad accesso del sito. In base a quanto stabilito dal Commissioners’ Plan of 1811, il reticolo urbano della maggior parte di Manhattan è ruotato di 29° in senso orario rispetto alla reale direzione est-ovest.Quindi, quando l’azimut del tramonto è di 299° (cioè, 29° a nord del vero ovest), il Sole si dispone perfettamente in linea con la griglia delle strade. Le date precise in cui si verifica il Manhattanhenge dipendono da quella del solstizio d’estate, che varia di anno in anno ma rimane vicina al 21 giugno. Le date in cui è invece l’alba ad allinearsi con le strade del reticolo urbano di Manhattan sono a pari distanza temporale dal solstizio d’inverno, e corrispondono approssimativamente al 5 dicembre e all’8 gennaio”.

 





PER SAPERNE DI PIU'