Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Mantide religiosa mette in fuga il gatto

Mantide religiosa mette in fuga il gatto. Questo scontro tra Davide e Golia accade in un giardino del New Jersey.

ATLANTIC CITY – YOUTUBE Mantide religiosa mette in fuga il gatto. Davide sfida Golia in un video pubblicato su YouTube. Il filmato girato in un parco di Atlantic City nel New Jersey americano, mostra un gatto curioso che incontra una mantide religiosa. Il felino è curioso e comincia a stuzzicare una mantide.

Nonostante la superiorità fisica, questo gatto nero di due anni di età è costretto quasi subito ad arrendersi dal suo desiderio di schiacciarla: l’insetto colpisce infatti il muso del gatto con le sue zampe e il micio è costretto a scappare via. Il proprietario del gattone nero, al Daily Mail ha detto: “Una mantide religiosa è una creatura bella. Credo che portino fortuna, sono contento che non si sia fatta male”.

Il nome mantide deriva dal greco “mantis”, cioè profeta, indovino, e fa riferimento alla postura delle zampe anteriori che ricorda un atteggiamento di preghiera. La femmina è lunga circa 7,5 cm, il maschio 6 cm. La sua colorazione varia dal verde brillante al marrone chiaro. La mantide ha due chiazze nere, una per ogni zampa anteriore, lato interno, simili ad un occhio quando mostrate a scopo difensivo. Ha anche due paia di ali attaccate sul dorso in corrispondenza della coppia di zampe posteriori e mediane.

Le mantidi nutrono di mosche, grilli e altri piccoli insetti e sanno camuffarsi facilmente tra le foglie, dove aspettano immobili le loro prede. Per difendersi dagli attacchi di insetti antagonisti  aprono di scatto le proprie ali per sembrare più grandi.

Immagine 1 di 4
  • YOUTUBE Mantide religiosa mette in fuga il gatto2
Immagine 1 di 4

 

 





PER SAPERNE DI PIU'