Video

YOUTUBE Marcel Hirscher, drone lo sfiora durante slalom

YOUTUBE Marcel Hirscher, drone lo sfiora durante slalom

Marcel Hirscher, drone lo sfiora durante slalom

MADONNA DI CAMPIGLIO –  Paura a Madonna di Campiglio, durante lo slalom speciale di Coppa del Mondo di sci. Spettacolare – e poteva anche anche esserci un serio infortunio – nel corso della seconda manche, la caduta di un drone per le riprese tv. È precipitato in pista, disintegrandosi subito dopo il passaggio di Marcel Hirscher, che non è sembrato accorgersi di quanto stava accadendo: l’ha scampata bella.

E’ una Norvegia pigliatutto, quella che sta dominando la Coppa del mondo di sci alpino. Accanto ad Aksel Svindal e Kjetil Jansrud, infatti, c’è anche il giovane Henrik Kristoffersen a macinare vittorie. Con il secondo successo su due gare stagionali, Kristoffersen ha vinto largamente lo slalom speciale a Madonna di Campiglio, con il tempo di 1’37″80. Secondo – esattamente come successo nel precedente slalom disputato in Val d’Isere – l’austriaco Marcel Hirscher, in 1’39″05, che ha comunque la soddisfazione di tornare davanti a Svindal, in testa alla classifica generale, con 623 punti contro i 600 del norvegese. Terzo l’altro giovane austriaco Marco Schwarz, che si era piazzato al 17/o dopo la prima manche, con il tempo di 1’39″39.

Niente regalo di Natale per l’Italia, neppure a Madonna di Campiglio. Miglior azzurro, e quarto posto, per Giuliano Razzoli, in 1’39″47, dunque a soli 8 centesimi dal podio. “Peccato. Ci sono stati degli errori, ma almeno so di essere in forma e di avere disputato una bella gara. Il podio arriverà”, ha assicurato l’azzurro, che è stato oro a Vancouver nel 2010. Per l’Italia ci sono poi in classifica Manfred Moelgg, 8/o, in 1’40″14; Patrick Thaler, 13/o, in 1’40″54. Solo 17/o, invece, il trentino Stefano Gross, che era ottimo terzo nella prima manche, ma che nella seconda è stato tradito dalla voglia di strafare e ha commesso troppi errori. Chiude Riccardo Tonetti, 27/o in 1’43″65, dopo un grave errore. Adesso la coppa del mondo osserverà una breve pausa natalizia. La prossima tappa, l’ultima della trasferta italiana, è in programma il 29 dicembre, con la discesa in programma a Santa Caterina.

To Top