Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Masterchef, Joe Bastianich e la battuta sulla canna

Durante l'ultima puntata di Masterchef, Joe Bastianich assaggia il piatto di una concorrente e scherza: "Con un bel cannone sarebbe meglio".

ROMA – Durante l’ultima puntata di Masterchef Italia, Joe Bastianich scherza con Marzia, una concorrente che racconta di aver trafficato con dello sciroppo d’acero alla frontiera tra Stati Uniti e Canada. Il famoso giudice statunitense di origine italiana dà scherzando alla concorrente della “contrabbandiera” : “Inizi con quello dopo qualche mese sei una trafficante di droga”.

Marzia: “Ora la marijuana inizia ad essere legale anche da noi”. Il siparietto va avanti per qualche secondo e Bastianich conclude divertito: “Con un bel cannone questo piatto sarebbe venuto meglio”(il video in fondo all’articolo).

Gli aspiranti chef che si contendono il titolo, giovedì 7 gennaio 2016 hanno cominciato a sfidarsi. I 18 concorrenti sono stati messi ancora più sotto pressione da una serie di prove ad alta tensione. A partire dalla Mystery Box in cui i concorrenti hanno dovuto capire quale è l’errore, volutamente inserito dai giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Carlo Cracco e Antonino Cannavacciuolo.

Nel secondo episodio i candidati sono andati nel centro della Sardegna. Lontano dalle spiagge bianche e dai turisti c’è un luogo magico dove il tempo sembra essersi fermato: la Barbagia. Qui, divisi in due brigate hanno preparato un tipico pranzo sardo per 60 pastori.

Oltre all’appuntamento di prima serata del giovedì, spazio ogni settimana anche a Masterchef magazine, la striscia quotidiana in onda dal lunedì al venerdì alle ore 20.00 sempre su Sky Uno HD.

 





PER SAPERNE DI PIU'