Video

YOUTUBE Montecorvino Rovella: Madonna che piange sangue, Giulio Massa e Padre Pio

YOUTUBE Montecorvino Rovella: Madonna che piange sangue, Giulio Massa e Padre Pio

MONTECORVINO – La Madonna di Montecorvino Rovella è diventata un caso nel paese della provincia di Salerno. La statua è di proprietà di Giulio Massa e si dice che pianga sangue. Anzi, anche il bambinello Gesù posto ai piedi della Vergine Maria pare che pianga sangue. E non è tutto: ci sono video su YouTube in cui pare che la voce di Padre Pio si manifesti per bocca di Massa. Un vortice mistico-religioso che ha mandato nel caos la provincia campana, attirando la curiosità anche di numerosi fedeli da zone limitrofe e non solo. Oltre che, inevitabilmente, il solito can can mediatico che si manifesta in questi casi.

Scrive Voce Di Napoli:

La lacrimazione della statua della Vergine Maria è stata così raccontata: “Giulio stava raccogliendo, per i sacerdoti del Brasile, un po’ dell’olio che da anni essuda dal viso della statua quando, come accaduto già altre volte a partire dal 1 dicembre 2015, è iniziata la lacrimazione. Come accaduto ieri per la statuina di Gesù Bambino, anche oggi, il sangue scaturito dal volto della statua della Mamma Celeste, era misto ad acqua, questo ha un significato ben preciso nella liturgia“.

Francesco Piccolo su Occhio di Salerno racconta chi è Giulio Massa:

Il signor Giulio Massa è noto da oltre dieci anni. Dal 2002 è noto come lo “stimmatizzato di Montecorvino” ed è stato definito anche il padre Pio del XXI secolo.

Come riporta anche un articolo del giornale La Stampa del 2008, il signor Giulio Massa avrebbe mostrato le stimmate e nel periodo di Quaresima soffrirebbe la passione di Gesù dal proprio corpo. In casa avrebbe immagini sacre che lacrimano e al suo seguito ha una folla di fedeli.

Giulio Massa ha 46 anni, è sposato con Lucia ed hanno due figli, un maschio ed una femmina. Quando ha iniziato a presentare le stimmate, gestiva un negozio di alimentari nella frazione Macchia di Montecorvino Rovella.

To Top