Video

YOUTUBE Morte Ayrton Senna, spunta nuovo video del GP Imola del 1994

YOUTUBE Morte Ayrton Senna, spunta nuovo video del GP Imola del 1994

ROMA – Nel Gran Premio di Imola del 1994 Ayrton SennaRoland Ratzenberger persero la vita. Uno dei più tristi weekend nella storia della Formula 1.

Il campione brasiliano, con la sua Williams, fu vittima di un grave incidente. Alla curva del Tamburello, finì fuori pista sbattendo contro un muro. L’impatto fu tremendo, coinvolgendo la parte anteriore destra della monoposto, e fu reso ancora più letale da un gradino d’asfalto coperto d’erba all’ingresso della via di fuga, che fece sobbalzare la vettura facendole conservare la velocità. Proprio nel punto che lo stesso Senna definì pericoloso pochi giorni prima di quel maledetto 1 maggio.

Il giorno prima era toccato a Ratzenberger. Durante la sessione di qualifiche, infatti, il pilota perse la parte destra dell’alettone anteriore facendo perdere aderenza alla vettura. L’uscita di pista nella curva intitolata a Gilles Villenueve a più di 300 km/h fu devastante tanto che la Simtek dell’austriaco fu distrutta. Trasportato immediatamente all’Ospedale Maggiore di Bologna, morirà poco dopo in seguito alla frattura della base cranica.

A quasi 23 anni di distanza su Youtube, pochi giorni fa, è apparso un nuovo video che racconta quel weekend. Girato da un cameraman, Thomas Gronvold, seduto nella tribuna proprio sotto al traguardo, mostra tra le altre immagini l’incidente, fortunatamente senza conseguenze, in cui rimase coinvolta la Benetton di JJ Letho e la Lotus di Pedro Lamy. 

 

 

To Top