Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Napoli, come si ruba uno scooter in tre mosse

NAPOLI – Ecco come si ruba uno scooter a Napoli, in pochi minuti e in pieno giorno. Bastano tre passaggi per fare da sopralluogo e poi il gioco è fatto. Siamo nel quartiere Fuorigrotta, in via Leopardi.

Il furto viene descritto molto bene su Il Mattino:

Nelle immagini diffuse dai carabinieri della stazione di Fuorigrotta si vedono due uomini senza casco e a bordo del loro scooter mentre sono a caccia di uno scooter da rubare.

Osservano con attenzione un Honda Sh parcheggiato tra gli altri motocicli, a margine della carreggiata. Controllano con attenzione se sono installati degli antifurti meccanici e, dopo alcuni passaggi, uno dei due ladri scende dallo scooter, si toglie lo scaldacollo, copre la targa dello suo mezzo a due ruote, alla cui guida nel frattempo si e’ messo il complice, sale a bordo dell’Honda Sh da rubare, usa la gamba per forza il bloccasterzo con una mossa rapidissima, esce dal parcheggio e si allontana con il complice che lo spinge.

Tutto sotto gli occhi della folla. Nel video si vede anche un centauro che aspetta che il ladro liberi il parcheggio per parcheggiare il suo scooter. Dopo le indagini i carabinieri hanno arresato due uomini, accusati di furto aggravato. Si tratta di un 19enne residente in via Lepardi e di un 22enne residente in via Marco Aurelio.

Immagine 1 di 6
  • YOUTUBE Napoli, come si ruba uno scooter in tre mosse6
  • Napoli, come si ruba uno scooter in tre mosse
Immagine 1 di 6




TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'