Video

YOUTUBE Napoli, urlo Champions fa tremare il San Paolo

YOUTUBE Napoli, urlo Champions fa tremare il San Paolo

YOUTUBE Napoli, urlo Champions fa tremare il San Paolo

NAPOLI – L’urlo Champions con il Real fa tremare il San Paolo. Le due squadre entrano in campo e lo stadio di Napoli è uno spettacolo di luci e colori: una vera coreografia. Napoli sognava l’impresa, la remuntada quasi impossibile. E per quarantacinque minuti quel sogno, grazie al gol di Mertens e a un gioco che ha messo in crisi il Real, è sembrato perfino realizzabile. Invece impresa non è stata, a spazzar via la gioia del Napoli e di Napoli sono arrivati due gol di Sergio Ramos in 6′, nella ripresa, tutti e due su angolo. Vale solo per le statistiche il 3-1 merengue firmato Morata allo scadere.

Il Napoli esce a testa alta dalla Champions League, tra gli applausi e i cori del suo pubblico. La formazione di Sarri è stata capace, nell’arco dei 180 minuti di rendere vita difficile alla corazzata Real. Il San Paolo – sold out da due mesi e gremito fin dal primo pomeriggio – si è vestito a festa, con coreografie suggestive, e il coro “The Champions” a metter paura anche all’armata galactica. Serviva la partita perfetta ad Hamsik e compagni e per tutto il primo tempo partita perfetta è stata. Poi il dramma sportivo nella ripresa…

To Top