Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Nuova Zelanda, polizia cerca nuove reclute ballando

ROMA – YOUTUBE Nuova Zelanda, polizia cerca nuove reclute ballando. In Nuova Zelanda, la polizia cerca nuove reclute attraverso una gara di ballo e lancia un’insolita sfida alle polizie di mezzo mondo. Si tratta di una gara a chi “balla meglio” che serve a promuovere un’immagine più “social” della polizia.

In cerca di nuove reclute, i neozelandesi hanno realizzato questo video sulla scia del ‘RunningManChallenge‘, competizione web già svolta in passato con diversi video di ballo che è diventata famosa nei college di basket americani e che si è poi diffusa in tutto il mondo. La viralità è servita però anche a reclutare nuovi futuri agenti di polizia.

L’hashtag di riferimento è #RunningManChallenge. Il filmato li mostra mentre ballano sulle note di “My Boo” di Ghost Town DJ. Il guanto di sfida è stato lanciato alle polizie australiane, britanniche, di Los Angeles e di New York. Quelli della Grande Mela sono stati i primi ad accettare ricambiando con un altro video.

Immagine 1 di 8
  • Nuova Zelanda, polizia cerca nuove reclute ballando5Nuova Zelanda, polizia cerca nuove reclute ballando
Immagine 1 di 8

La risposta della polizia di New York:





PER SAPERNE DI PIU'