Video

YOUTUBE Papera portiere clamorosa: Fifa indaga, combine?

Papera portiere clamorosa: Fifa indaga, combine?

Papera portiere clamorosa: Fifa indaga, combine?

LIBANO – YOUTUBE Papera portiere clamorosa: Fifa indaga, combine? Hassan Bittar è il portiere protagonista di questo clamoroso liscio. L’estremo difensore del Al Ahe, club libanese di non primissima fascia, commette una papera che è sembrata eccessiva. Per questa ragione, anche gli ispettori della Fifa hanno messo sotto inchiesta il portiere impegnato nella partita contro i turkmeni dell’Altyn Astyn valida per la Champions d’Asia.

Il timore è che tra le due squadre sia stata decisa una combine. Ed effettivamente, le immagini lasciano più di un dubbio.

Come spiega Wikipedia, l’AFC Champions League o Asian Champions League è una competizione calcistica per squadre di club asiatiche nata nel 2002 dalla fusione di due precedenti competizioni, la Coppa delle Coppe dell’Asia e la Coppa dei Campioni dell’Asia. Ad organizzare le partite è la Asian Football Confederation. Dal 2004 vi partecipano squadre delle 14 maggiori federazioni asiatiche mentre le altre giocano la AFC Cup. Dall’edizione 2007 partecipano anche le squadre australiane.

San raffaele

Questi sono i 15 paesi le cui squadre sono o sono state ammesse all’AFC Champions League: Arabia Saudita, Australia, Cina, Libano, Corea del Sud, Giappone, Indonesia, Iran, Iraq, Kuwait, Qatar, Giordania, Siria, Thailandia, Emirati Arabi Uniti, Uzbekistan e Vietnam. Dodici nazioni qualificano alla Coppa 2 squadre, mentre Vietnam, Thailandia e Indonesia una sola a testa. Vi partecipano un totale di 32 squadre: le prime (e seconde, per alcuni) classificate dei campionati nazionali dei 15 paesi già elencati e le 2 squadre finaliste della AFC Cup, oltre alla detentrice dell’AFC Champions League.

Nel primo turno, a gironi all’italiana con partite di andata e ritorno, le 32 squadre sono divise in due gruppi: quello dell’Asia dell’est e quello dell’Asia dell’ovest per motivi geografici. Successivamente si formano 4 gironi per parte, per un totale di 8 gironi da quattro squadre. Si qualificano agli ottavi di finale le prime 2 di ogni girone. In seguito si giocano ottavi (divisi tra est e ovest), quarti, semifinali e finale con gare di andata e ritorno. La vittoria consente l’accesso alla Coppa del mondo per club Fifa.

 

To Top