Video

YOUTUBE Passeggero Easyjet riceve pugno in faccia da addetto aeroporto Nizza: ma il VIDEO mostra che..

YOUTUBE Passeggero Easyjet riceve pugno in faccia da addetto aeroporto Nizza: ma il VIDEO mostra che..

Passeggero Easyjet riceve pugno in faccia da addetto aeroporto Nizza: ma il VIDEO mostra che..

NIZZA – Un impiegato sferra un pugno ad un passeggero con un bambino in braccio, mentre si trova in fila al check-in dell’aeroporto di Nizza per un volo Easyjet in ritardo di ben 14 ore.

L’episodio, di cui ha parlato anche Blitz Quotidiano qualche ora fa, è venuto alla luce dopo che un’altra passeggera in coda per il volo diretto a Londra, ha scattato la foto e l’ha messa in rete.

In realtà, come mostra un video pubblicato dal Sun e ripreso dal Daily Mail, si è scoperto che il primo a colpire è stato l’uomo con in braccio il bambino. Ora quindi, per l’impiegato la situazione cambia. L’uomo era stato accusato infatti dalla passeggera Arabella Arkwright di aver colpito senza motivo il passeggero in fila.

Resta il fatto che, dopo l’arrivo della polizia, i passeggeri in ritardo di 14 ore sono riusciti ad imbarcarsi sull’aereo e che l’uomo con il bambino sia stato accolto dagli applausi degli altri passeggeri. Un portavoce di Easyjet, dopo la diffusione delle immagini aveva anche espresso “la forte preoccupazione” della compagnia per quanto accaduto e smentendo che l’uomo coinvolto nella colluttazione fosse un suo impiegato. Ora però le carte in tavola cambiano: a quanto pare, l’addetto dell’aeroporto ha reagito ad un pugno ricevuto un attimo prima dal passeggero che insomma non sembrerebbe essere più la vittima di questa strana vicenda, accaduta nell’aeroporto francese.

To Top