Video

YOUTUBE Cuore della figlia trapiantato su ragazzo, pedala 2mila km per sentirlo battere

Pedala 2mila km per incontrare il ragazzo a cui fu trapiantato il cuore di sua figlia

Pedala 2mila km per incontrare il ragazzo a cui fu trapiantato il cuore di sua figlia

BATON ROUGE – Bill Conner, un uomo di 57 anni del Wisconsin, ha perso la figlia Abbey di 20 anni. La giovane è stata trovata senza vita sul fondo di una piscina durante un viaggio con la famiglia, probabilmente a causa delle droga che le era stata aggiunta nella bevanda. 

Bill ha dovuto festeggiare la sua prima Festa del papà senza la figlia, morta in un ospedale di Fort Lauderdale in Florida. La giovane però, fin dall’età di 16 anni si era registrata come donatrice di organi. Conner quindi, lo scorso 18 giugno, in occasione della Festa del papà ha chiesto all’ospedale di poter incontrare  chi aveva ricevuto gli organi di sua figlia.

Le parti del corpo di Abbey sono state donate a diverse persone e solo uno di loro ha risposto in modo affermativo. Si tratta del ventunenne Loumonth Jack Jr, un giovane di Lafayette in Louisiana che aveva un’aspettativa di vita di dieci giorni quando miracolosamente era arrivato il cuore di Abbey.

A questo punto Conner ha deciso di rendere ancora più significativo e simbolico l’incontro con l’uomo salvato da sua figlia, ed è quindi salito in sella ad una bici su cui ha pedalato per circa duemila chilometri con lo scopo di andare a trovare il giovane. Dopo aver pedalato per quasi un mese, lo scorso 18 giugno è arrivato a Baton Rouge, Louisiana. Qui Conner ha abbracciato il ragazzo davanti alle telecamere e ad altre persone commosse dalla scena. E’ stato un momento di grande commozione per entrambi: Conner ha abbracciato il ventunenne ha pianto, ed ha voluto compiere l’ennesimo gesto simbolico: con un stetoscopio ha sentito il suo battito cardiaco.

L’uomo ha raccontato che il viaggio non è stato solo un modo per ritrovare sua figlia e ricominciare a vivere, ma anche una maniera per incoraggiare chiunque a diventare donatore di organi. Ora, dopo aver incontrato Loumonth, Conner continuerà a pedalare fino a Fort Lauderdale, la città in cui morì sua figlia. Qui, il padre di Abbey vuole visitare l’ospedale per continuare a promuovere la donazione di organi. In questa occasione getterà nell’oceano le ceneri di sua figlia. 

To Top