Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Pesce alieno ai Caraibi: naso umano e grandi piedi

Un pesce alieno con un naso identico a quello umano e dei grossi piedi è stato scoperto a camminare sui fondali di un'isola dei Caraibi

ROMA – Un pesce alieno è stato trovato a “passeggiare” con i suoi grandi piedi e il naso dalle fattezze umane sui fondali dell‘isola di Carriacou, nei Caraibi. Il pesce è stato trovato sui fondali e gli isolani che lo hanno avvistato assicurano: “Nessuno aveva mai trovato niente di simile prima”. L’essere ritrovato ha destato paura tra gli isolani che non riescono ad identificarlo dato che ha squame proprio come i pesci ma fattezze del tutto anomale.

Lo strano pesce è stato scoperto nel porto di Windward, sull’isola di Carriacou ai Caraibi, è dotato di squame, di un naso che ricorda quello umano, due piedi grandi rispetto al suo corpo e non presenta pinne. Hope McLawrence, un pescatore di 74 anni che ha trovato il pesce alieno, ha spiegato che le pinne e la coda hanno una conformazione estremamente complicata e ha raccontato al sito Metro che alcune persone sono rimaste spaventate dal pesce:

“Alcune persone erano abbastanza spaventate dal pesce alieno e pensavano che si trattasse di qualcosa uscito da un film di horror di fantascienza. guardando questa creatura mi sono accorto che non poteva nuotare e che sembrava camminare sulla sabbia. Una condizione che mi ha shockato perché non avrei mai creduto che una creatura come questa potesse esistere, ancor meno avrei pensato di osservarla in queste acque a me note. Una scoperta davvero misteriosa e agghiacciante”.

 

 

 





PER SAPERNE DI PIU'