Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Pesce bollito in tavola: gli danno alcol e…vive

PECHINO – Un pesce bollito e tagliato a fette sembra prendere vita nel piatto del cliente di un ristorante dopo avergli dato da bere un bicchierino di alcol. Accade in Cina dove la povera carpa, che era stata cucinata ancora vivo, appare tagliata e servita nel piatto con tanto di salse, intenta però “guarda” il commensale che si prepara a mangiarla. Quando però al pesce viene dato uno shot di alcol ecco che la sua bocca si chiude e il pesce sembra riprendere vita e muoversi, proprio come se stesse bevendo.

Il video della carpa che torna in vita è stato girato dal cliente di un ristorante, probabilmente in Cina scrive il Daily Mail, e fa sospettare che la povera carpa servita nel piatto non sia affatto morta e cucinata come sembrerebbe. Prima di mangiare la pietanza il cliente del ristorante dà da bere un bicchierino di alcol al pesce, che viene servito con la bocca e gli occhi ben aperti a fissare il commensale. Subito dopo avergli dato dal bere la bocca del pesce si chiude e un brivido lo scuote, proprio come se fosse ancora vivo.

Gli utenti sul web si sono divisi tra chi crede che il pesce sia morto e chi invece lo ritenesse ancora vivo al momento del cicchetto, tanto da definire crudele e senza motivo il trattamento a lui riservato. Ma guardando bene il video si possono notare i profondi tagli nella sua carne, indizio che il pesce è effettivamente morto. E allora perché quando ha bevuto l’alcol si è mosso? A questa domanda risponde un altro utente che ricorda come i nervi rispondono sia al calore che al freddo e che quel movimento potrebbe essere stato nient’altro che uno spasmo indotto dall’alcol.

Immagine 1 di 3
  • YOUTUBE Pesce bollito in tavola: gli danno alcol e...vive 3
Immagine 1 di 3





PER SAPERNE DI PIU'