Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Picchia e cerca di strangolare la suocera, arrestata

Dopo aver tentato di uccidere la suocera di 70 anni, una donna è stata arrestata con l'accusa di tentato omicidio. L'anziana veniva picchiata più volte al giorno.

BIJNOR (INDIA) – Dopo aver tentato di uccidere la suocera di 70 anni, una donna indiana è stata arrestata con l’accusa di tentato omicidio. L’anziana  veniva picchiata più volte al giorno: per incastrare la nuora, ad istallare la telecamera di sicurezza è stato il marito stesso.

E’ successo nella città di Bijnor, nello stato federato indiano dell’Uttar Pradesh: il video, diventato virale dopo essere stato condiviso su Facebook, mostra la donna che picchia la suocera malata tentandola di strangolare prima a mani nude e poi con un panno.

La coppia era sposata da sette anni ed era in attesa del divorzio. La polizia racconta che la donna ha da sempre discusso con la suocera. L’anziana Raj Rani Jain è stata ora ricoverata in ospedale: “Mia nuora mi ha schiaffeggiato e ha cercato di strangolarmi. Poi ha preso alcune pietre e mi ha colpito” ha detto ai giornalisti. Suo figlio si è giustificato dicendo soltanto che sua moglie “è sempre stata così”.





TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'