Video

YOUTUBE Polizia uccide per sbaglio una donna in casa

YOUTUBE Polizia uccide per sbaglio una donna in casa

YOUTUBE Polizia uccide per sbaglio una donna in casa

ISTANBUL – Un video in cui si vede la polizia che con cura perquisisce a fondo una casa. Controlla ovunque, sotto il materasso, dentro i mobili…Poi all’improvviso uno sparo, tante urla e una donna a terra morta. Turchia, Istanbul, 18 ottobre 2015, nel corso di un’operazione antiterrorismo un poliziotto dal grilletto facile sparò all’attivista turca Dilek Dogan durante una perquisizione nella sua abitazione. La venticinquenne, di origine curde e militante nel “Fronte rivoluzionario di liberazione del popolo” (Dhkp-c), morì in ospedale dopo una settimana di coma.

I media filo-governativi riportarono una versione dei fatti molto controversa che vedeva la giovane come una pericolosa terrorista che aveva opposto resistenza alla perquisizione, costringendo il militare a sparare. Mentre la famiglia ha sempre negato questa versione dei fatti affermando che la ragazza avrebbe semplicemente chiesto al militare di indossare delle ciabatte.

 

To Top