Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Popstar cinese canta… col microfono girato

PECHINO – Una nota popstar cinese ha svelato accidentalmente di cantare in playback durante un concerto trasmesso dal canale CCTV 15.

Sa Dingding, 32 anni e originaria della Mongolia interna, regione autonoma che appartiene alla Cina. la cantante si stava esibendo in occasione della festa delle lanterne: dal 2009 però, la Cina ha introdotto un divieto di cantare in playback a seguito delle proteste avvenute alla controversa cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Pechino. Per questa ragione, ora la Dingding rischia una multa salata.

La popstar si stava esibendo in una performance di danza interpretativa ed ha cominciato a cantare tenendo il microfono a testa in giù. Il video mostra che Sa sorride timidamente e inverte rapidamente il microfono, prima di continuare con la sua performance da vera professionista come se nulla fosse accaduto. Dopo la conclusione della trasmissione, Sa ha scherzato su Weibo (il Facebook cinese n.d.r) per raccontare ai suoi 1,6 milioni di seguaci: “La prossima volta affinerò meglio le mie doti da attrice”. Il post è stato poi cancellato dopo poche ore, forse per cercare di difendersi dalla probabile multa che riceverà.

Alcuni commentatori Internet hanno detto di non essere rimasti sorpresi, spiegando che il playback, malgrado i divieti resta una pratica molto usata in Cina. Un utente ha scritto: ‘Quanti cantanti non usano il playback in Cina? Sarebbe stata una notizia se Sa Dingding non l’avesse usato”.

Immagine 1 di 3
  • Popstar cinese canta2
Immagine 1 di 3





PER SAPERNE DI PIU'