Video

YOUTUBE “Posseduta dal fantasma a teatro”: marito si avvicina ma…VIDEO

Posseduta fantasma a teatro

Rebecca Palmer nel teatro di New Mills

NEW MILLS – “Posseduta da un fantasma a teatro”. Rebecca Palmer, 34 anni, è convinta che uno spirito si sia impossessato di lei mentre era insieme al marito nel teatro di New Mills (Derbyshire, Regno Unito). I due coniugi ritengono che la struttura sia infestata dallo spettro di un bambino, che avrebbe avuto un atteggiamento ostile nei confronti della coppia, al punto da far cadere a terra l’uomo quando ha provato ad avvicinarsi alla moglie, visibilmente scossa e incapace di separarsi da una bambola che teneva stretta tra le braccia.

“Non appena siamo entrati nella stanza ho sentito che in quella zona c’era qualcosa di diverso, un diverso tipo di energia” ha detto la 34enne. “Ho chiesto a lui (il marito, ndr), lo senti? ” Ma nessun altro poteva sentire nulla. Poi ho iniziato a udire una voce – un ragazzino che ha detto qualcosa. Non riuscivo a capire quello che diceva, ma era sicuramente la voce di un bambino. Chiacchierava e rideva”.

Stavo per impazzire – specifica Palmer – Non ricordo molto di quello che è successo (…) non è tutto chiaro. Quando sono uscita, mi è sembrato come di aver sognato e mi sono tornati alla mente dei frammenti”.

Palmer, particolarmente interessata a eventi legati all’universo paranormale, si sente fortunata ad aver prestato il suo corpo a un presunto fantasma. La coppia è riuscita a girare (forse non troppo casualmente) un video del momento in cui lo spirito si manifesta contro il marito di Rebecca. Dettaglio che fa storcere il naso a chi non crede che la vicenda sia reale e spontanea, bensì costruita a tavolino. In altre parole, una scena recitata, inventata. Se poi a ciò si aggiunge che tutto è accaduto in un teatro, è difficile trovare spiragli di veridicità nel racconto dei coniugi ghostbuster.

GUARDA IL VIDEO YOUTUBE DI SEGUITO NELLA GALLERY.

To Top