Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Prato: prof balla in classe e si alza maglietta…

PRATO – Scandalo in una scuola di Prato, dove una docente transessuale di “trattamento testi” dell’Istituto professionale ‘Gramsci Keynes’, durante la ricreazione, ha improvvisato un balletto con un accenno di spogliarello in cui mostra scherzosamente la biancheria intima. Una studentessa ha ripreso tutto con lo smartphone ed il video ha fatto presto il giro del web.

La denuncia dell’accaduto, fatta dal gruppo studentesco Azione Giovani, è stata pubblicata dal quotidiano Il Tirreno. Filippo Balugani, il rappresentante universitario ex alunno della scuola, ha detto di aver avuto il video dal fratello che frequenta l’istituto. La preside Maria Grazia Tempesti ha avviato un’azione disciplinare e convocato la professoressa per lunedì, quando la scuola riaprirà i battenti. Per Azione Giovani la prof sarebbe transessuale, ma la preside, che si è detta “molto scossa”, non ha voluto commentare “particolari riguardanti l’identità sessuale della professoressa, per cui sino ad oggi non erano mai arrivati richiami formali o segnalazioni sul suo comportamento”.

Aggiunge Paolo Nencioni sul Tirreno:

Alla denuncia di Azione Giovani ha fatto subito eco quella del gruppo Studenti per le libertà. «Noi Studenti per le LIbertà – scrive il coordinatore regionale Simone Spezzano – chiediamo una condanna reale e immediata da parte di tutte le istituzioni competenti. Ci uniamo nella richiesta dei ragazzi di Gioventù Nazionale nel chiedere agli organi competenti di intervenire immediatamente e adoperare misure necessarie per evitare episodi sgradevoli come quello accaduto all’interno dell’Istituto Gramsci-Keynes. Come Movimento Studentesco di centrodestra denunceremo sempre fatti analoghi, e chiediamo a gran voce che all’interno degli istituti pratesi si intraprendano percorsi di decoro, di formazione ma soprattutto dibatti con pluralismo di idee”. Una cosa è certa: il video diffuso ieri sera farà discutere per un po’, e non solo nelle scuole.

Il Giornale riporta anche alcune reazioni politiche:

Anche Giovanni Donzelli, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Toscana, è intervenuto sul tema chiedendo l’invio da parte del ministero dell’Istruzione degli ispettori e il licenziamento per l’insegnante transessuale. “Si tratta di un episodio inqualificabile – sottolinea Donzelli – che dimostra in modo emblematico lo stato di disattenzione e pressappochismo in cui versa il nostro sistema scolastico. Nessun insegnante può permettersi di esibirsi in pose provocanti in uno spettacolo-spogliarello in classe. Per di più, dalle informazioni che abbiamo, si tratta di un soggetto che già in passato aveva già dato segni di instabilità”.

Immagine 1 di 7
  • YOUTUBE Prato: prof balla in classe e si alza maglietta...7
  • Prato: prof balla in classe e si alza maglietta...
Immagine 1 di 7




TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'