Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Prende fuoco cellulare in tasca, avvolto da fiamme

OMA – Un passante riprende con il cellulare un passante che prede fuoco per colpa di un telefono cellulare. Accade in Pakistan: all’inizio del filmato, si vede quest’uomo che cammina in strada dopo essere sceso da un autobus. L’uomo non si accorge che la sua tasca ha preso fuoco: quando lo scopre getta a terra il cellulare ormai in fiamme. A questo punto comincia a urlare mentre corre verso delle persone che non sanno bene cosa fare: l’uomo è ormai una palla di fuoco dato che l’incendio, dal cellulare si è propagato sulla maglia che indossa.

L’uomo continua a gridare: un uomo che lavora al mercato accorre con in mano un tappeto che utilizza per spegnere le fiamme; un altro arriva e lancia una secchiata d’acqua che spegne definitivamente il fuoco. Il video si conclude con l’uomo ferito che inciampa restando sotto choc per quello che è appena successo. Come scrive Metro, non è chiaro quali tipo di lesioni abbia riportato e il motivo per cui il suo cellulare abbia preso fuoco.

Sicuramente non è la prima volta che accade una cosa del genere: lo dimostra quanto accaduto a Lucy Pinder, una donna inglese a cui è andato a fuoco il cellulare rimasto in carica sul comodino tutta la notte.

Lucy, 28 anni, stava dormendo beatamente insieme al suo figlioletto Joseph, di 3 anni, quando, per cause in corso di accertamento, con molta probabilità un corto circuito, il dispositivo ha preso improvvisamente fuoco.

 

Immagine 1 di 3
  • Prende fuoco cellulare in tasca, avvolto da fiamme
  • Prende fuoco cellulare in tasca, avvolto da fiamme
Immagine 1 di 3

 





PER SAPERNE DI PIU'