Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Prince, migliaia di fan cantano insieme Purple Rain

MINNEAPOLIS – Minneapolis saluta Prince, morto per un’overdose a 57 anni. I fan si sono radunati dentro e fuori il nightclub di Minneapolis dove è stato girato gran parte del film ‘Purple rain”, nel quale l’artista aveva recitato nei panni di un giovane musicista ricevendo un Academy award nel 1985 per la canzone omonima . Anche la città ha voluto salutare il suo principe illuminando di viola il ponte I-35W, in omaggio sempre alla canzone “Purple rain”.

Sono state decine le star che hanno voluto salutare il Principe poco dopo la conferma della sua morte. Il presidente americano Obama ha scritto:

“Oggi il mondo ha perso un’icona creativa. Pochi artisti hanno influenzato il sound e la traiettoria della musica popolare in modo piu’ distintivo o hanno toccato così’ tante persone con il loro talento. Prince e’ stato uno dei piu’ talentuosi e prolifici artisti del suo tempo, interprete del funk, del R&B, del rock and roll, e’ stato un virtuoso strumentista, un brillante leader di band e un artista elettrizzante”.

Madonna lo ha definito insostituibile:

“Ha cambiato il mondo!!! Che perdita, sono devastata”, ha scritto la cantante su Instagram. La legenda del soul Aretha Franklin ha affermato a MSNBC.: “Era unico, e’ un tale choc, è davvero surreale, è semplicemente incredibile”. “Davvero c’era solo un Prince, ma se lui se n’è andato, la sua musica continuerà”.

Mick Jagger ha commentato:

“Un’artista rivoluzionario. Il suo talento era infinito”.

tra gli artisti contemporanei, il primo tweet è arrivato da Katy Perry:

“E tutto a un tratto … il mondo ha perso un po’ della sua magia. Riposa in pace Prince! Grazie per averci dato cosi’ tanto”.

Immagine 1 di 5
  • Prince, migliaia di fan cantano insieme Purple Rain 111Il ponte viola
  • Prince, migliaia di fan cantano insieme Purple Rain
Immagine 1 di 5

Prince suonò Purple Rain insieme a Beyoncé nel 2004 in occasione dei Grammy Awards:





PER SAPERNE DI PIU'