Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Punto nero sopra il labbro: la operano e le esce…

Un grosso punto nero delle dimensioni di un sassolino, fissatosi sottopelle all'altezza del prolabio, viene estratto chirurgicamente da un'esperta dermochirurga. Forse l'unica soluzione possibile.

ROMA – I punti neri, se non curati in tempo, possono creare problemi anche a distanza di tempo. Ci sono vari video che lo dimostrano.

Un grosso punto nero delle dimensioni di un sassolino, fissatosi sottopelle all’altezza del prolabio, viene estratto chirurgicamente da un’esperta dermochirurga. Forse l’unica soluzione possibile.

Già tempo fa era apparso un altro video simile. Una ragazza, per sei anni ha convissuto con un rigonfiamento vicino all’orecchio. Erroneamente le era stato detto che quella protuberanza era un’escrescenza: in realtà si trattava di una gigantesca palla di sebo.

Così, quando la ragazza ha deciso di eliminare il problema alla radice spremendo il foruncolo, ha chiesto alla madre di filmare il momento: quando ha iniziato l’operazione schiacciando il grumo fra due dita, il brufolo non è esploso come ci si poteva aspettare. Un lungo filo di sebo ha iniziato a uscire dal rigonfiamento iniziando a contorcersi come un sottilissimo verme.

“Non ho mai visto nulla di simile. Penso che alla fine sarai dimagrita due chili” commenta, scherzando, la madre della ragazza mentre il flusso sembra non volersi arrestare. Nonostante il video possa essere ritenuto disgustoso, la ragazza ha deciso di condividerlo su Youtube.

Immagine 1 di 6
  • YOUTUBE Punto nero sopra il labbro: la operano e le esce... 07
Immagine 1 di 6

 

 

 





TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'