Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Razzo arriva a 100 km d’altezza e torna in verticale

ROMA – Nel novembre scorso sono stati eseguiti dei test che hanno permesso al razzo New Shapard della Blue Origin di poter essere lanciato dal Texas negli Usa in aria, raggiungere i 100 chilometri d’altezza e tornare a terra con un atterraggio verticale perfetto. Ora, a test terminati il razzo è stato lanciato in cielo ed è tornato a terra senza problemi.

New Shapard ha raggiunto un’altezza di 103,8 chilometri dove ha trasportato una capsula che nel futuro ospiterà esseri umani per viaggi di turismo spaziale e, dopo lo sgancio della stessa, ha fatto ritorno alla base con un atterraggio verticale perfetto. Lo spettacolo del lancio è stato postato su YouTube dalla stessa Blue Origin, l’azienda del fondatore di Amazon Jeff Bezos. Come scrive La Stampa

“(..) Il razzo usato già due volte con successo, è stato lanciato il 2 aprile portando una capsula vuota, ma ideata per il trasporto di persone, in orbita suborbitale (poco più di 100 chilometri di altezza) che è atterrata grazie a dei paracadute. Il prossimo obiettivo dell’azienda sarà proseguire i test per portare i primi turisti nello spazio nel 2018″.

“Il razzo, lo stesso utilizzato già nel novembre 2015 e nel gennaio 2016 ma con un nuovo software per la gestione del radar di bordo, è partito dalla base di lancio in Texas e ha raggiunto la quota di 103 chilometri, rilasciando il suo carico. La capsula, ideata per il futuro trasporto di turisti spaziali, aveva a bordo esperimenti ideati dal Southwestern Research Institute e dall’università della Florida centrale”.

“Dopo il breve volo, la capsula è rientrata prima del razzo, posandosi dolcemente nel deserto del Texas a pochi chilometri dalla base di lancio, grazie a dei paracadute che l’hanno rallentata alla velocità di 2 chilometri orari. Nel frattempo il razzo ha iniziato la manovra di rientro, cadendo in verticale e riaccendendo i motori ad appena 1.100 metri da terra. Rallentando ad appena 8 chilometri orari, New Shepard ha potuto dispiegare le quattro zampe e poggiarsi a terra (…)”.

Immagine 1 di 5
  • Razzo arriva a 100 km d'altezza e torna in verticale (1)
Immagine 1 di 5




PER SAPERNE DI PIU'