Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Real segna con avversario a terra e restituisce gol

MADRID – il Benjamin A è il settore giovanile del Real Madrid. Nel corso del match contro il Malaga per il torneo per ragazzi “‘Star Mostoles” che si è disputato la scorsa domenica,  la squadra dei piccoli del Real segna un gol con un avversario che sta fermo a terra per infortunio.

I calciatori in campo esultano mentre i ragazzi del Malaga protestano per la rete segnata con un episodio del genere. A decidere il da farsi è Nacho Ferrer, l’allenatore del Real che si accorge di quanto fatto dai suoi e ordina loro di restituire il gol appena segnato.

Il Malaga riprende il gioco e il numero 10, indisturbato e senza opposizione, avanza fino a depositare in rete il gol che pareggia quello appena subito “ingiustamente”. Le tribune, grazie a questo bel gesto, applaudono con gusto. Belle le parole che Ferrer rivolge ai suoi a fine partita: “Non è stata colpa di nessuno, ma noi siamo il Real Madrid e non possiamo segnare in questo modo”.

Il Real Madrid ha poi vinto il torneo che sarà ricordato anche e soprattutto per questo gesto di fair play. 





PER SAPERNE DI PIU'