Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Rugby: Ben Flower, pugni in faccia all’avversario

Il rugby è lo sport del terzo tempo e della sportività? Non sempre.

ROMA – Il rugby è lo sport del terzo tempo e della sportività? Non sempre. Nel corso della Rugby Super League Grand Final, Ben Flower dei Wigan Flower si scaglia contro Lance Hohaia. Una scena di una violenza raccapricciante.

Flower rifila due pugni in faccia, uno dei quali con l’avversario sdraiato a terra. Flower è stato espulso e squalificato per sei mesi. Inoltre, è stato licenziato dal suo club, e ora lo attende la giustizia penale inglese. Nel frattempo il malcapitato Hahaia è in ospedale, con la mandibola fratturata.

Immagine 1 di 5
  • YOUTUBE Rugby: Ben Flower, pugni in faccia all'avversario 06
Immagine 1 di 5

 





TAG:

PER SAPERNE DI PIU'