Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Dà cazzotto a paziente e lo uccide: 9 anni carcere

Russia: il medico Ilya Zelendinov ha ucciso con un cazzotto il paziente Yevgeniy Bakhtin all'ospedale di Belgorod. Il video è diventato virale su Youtube.

BELGOROD – Immagini sconvolgenti dalla Russia, dove un medico ha steso e ucciso un paziente con un cazzotto. Il video choc è stato postato online e della vicenda si è occupata l’AdnKronos che è stata poi citata anche da Dagospia:

E’ diventato virale su YouTube il video del medico russo che prende a pugni un paziente che poi collassa e muore. Le immagini delle telecamere a circuito chiuso di un ospedale di Belgorod, circa 670 chilometri a sud di Mosca, sono state fatte circolare dalle televisioni locali che assicurano non si tratti di uno scherzo.

La vicenda risale al 29 dicembre scorso. Pare che il paziente avesse aggredito prima un’infermiera con un calcio, scrive la Bbc, e per questo il medico avrebbe risposto con tale violenza senza comunque voler uccidere, ma su quanto accaduto stanno indagando le autorità locali.

Gli inquirenti, riportano i media russi, hanno aperto un’indagine per omicidio colposo nei confronti del medico che l’emittente Ren TV ha identificato con il nome di Ilya Zelendinov. Il paziente deceduto, secondo LifeNews TV, era invece il 56enne Yevgeniy Bakhtin, residente a Belgorod.

Come racconta il Daily Mail in queste ore, il medico 32enne Ilya Zelendinov  è stato imprigionato per nove anni. La famiglia di Yevgniy Vakhtin, questo il nome della vittima, ha deciso di citare in giudizio l’ospedale chiedendo 950mila euro di danni.

Immagine 1 di 5
  • cazzotto a paziente e lo uccide: 9 anni carcere5
Immagine 1 di 5

 

 

 





TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'