Video

YOUTUBE Ryanair, passeggero urla contro l’hostess. Lei scoppia a piangere

BRUXELLES – Brutta scena all’aeroporto di Bruxelles. Una assistente del desk della compagnia aerea low cost Ryanair è stata offesa e insultata da un passeggero americano arrabbiato perché era stato fermato dopo che si era dimenticato di stampare la propria carta di imbarco, cosa che la compagnia irlandese richiede a tutti i propri clienti.

Il passeggero respinto, che ha anche ripreso l’intera scena con il cellulare, ha contestato per diversi minuti la decisione di Ryanair nei suoi confronti, ripetendo più volte: “Io sono un cliente, io sono un cliente”. Ma le regole sono regole, e la hostess di terra ha potuto fare ben poco.

Le molestie verbali del viaggiatore si sono spinte talmente oltre che un altro passeggero è intervenuto in difesa della impiegata. Ma è stato offeso a sua volta dall’americano, che si è rivolto a lui definendolo “grasso e pelato”.

Alla fine la giovane impiegata è scoppiata in lacrime e ha dovuto chiamare i suoi superiori e la sicurezza perché mettessero fine a quella scenata furiosa.

To Top