Video

YOUTUBE San Cesareo: pestarono rumeno. Presi grazie a video

YOUTUBE San Cesareo: pestarono rumeno. Presi grazie a video

YOUTUBE San Cesareo: pestarono rumeno. Presi grazie a video

SAN CESAREO (ROMA) – Hanno pestato un rumeno in una sala slot, ma sono stati identificati grazie alle telecamere. I carabinieri di San Cesareo, alle porte di Roma, hanno individuato i presunti autori di un pestaggio, avvenuto lo scorso aprile all’una di notte all’interno di una sala slot di San Cesareo per futili motivi ai danni di un giovane cittadino romeno che, seduto sui divanetti del locale, parlava con un suo connazionale.

Concordando con le indagini dei carabinieri, il gip del Tribunale di Velletri ha emesso un’ordinanza che dispone gli arresti domiciliari per un 35enne italiano e la misura dell’obbligo di firma per un 24enne, anche lui italiano, entrambi della zona. I carabinieri proseguono le indagini per identificare anche gli altri ragazzi. Il romeno 26enne, selvaggiamente picchiato dal branco anche con un manganello, venne lasciato nel locale senza che nessuno dei presenti chiamasse i soccorsi.

To Top