Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Sgarbi arriva in ritardo e insulta spettatrice

Sgarbi racconta dal palco: "Questa avanguardista è uscita mentre io entravo, ho fatto 690 km per venire qui, e lei, intelligentissima, si è offesa".

TORINO – Vittorio Sgarbi arriva in ritardo alla conferenza e insulta una spettatrice: “Ho fatto 700 km, lei invece non fa un cazzo”.

Sgarbi racconta dal palco: “Questa avanguardista è uscita mentre io entravo, ho fatto 690 km per venire qui, e lei, intelligentissima, si è offesa”. Poi ha aggiunto al racconto altri particolari: “Lei non ha un cazzo da fare, perché va via?, ‘Perché lei arriva sempre in ritardo’ mi ha risposto, ‘ma saranno cazzi miei’ –ha replicato l’ex sottosegretario – tu non hai un cazzo da fare. Mi scuso per il ritardo, ma la soluzione di andare via la trovo abbastanza stupida, perché se fossi morto non sarei mai arrivato, e un’ora di ritardo rispetto alla morte è quasi niente”. E infine ha chiosato con un altro insulto: “Si è indignata, tra l’altro non era una gran gnocca, quindi dal mio punto di vista la perdita era modesta”. Questo il video caricato su YouTube da Fabio Tanzilli del quotidiano on line ValsusaOggi.





PER SAPERNE DI PIU'