Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Sigaretta elettronica esplode in tasca, va a fuoco

NEW YORK – Un uomo entra nel negozio di una stazione di servizio quando la sigaretta elettronica che aveva in tasca esplode. L’uomo inizia a correre fuori dal negozio dopo la deflagrazione della batteria della sua e-cig, mentre il cassiere lo rincorre e con un estintore spegne le fiamme. Una terribile disavventura per l’uomo avvenuta in una stazione di servizio del Kentucky, negli Stati Uniti. L’uomo ha riportato ustioni di terzo grado sulla coscia ed è stato ricoverato in ospedale.

La scena dell’esplosione della sigaretta elettronica è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza e caricata su YouTube. Il video mostra il momento in cui l’uomo entra nel negozio della stazione di servizio e la batteria della sigaretta elettronica esplode proprio mentre è al bancone per pagare, sotto gli occhi del cassiere che gli presta soccorso. A raccontare l’accaduto è il sito dell’Adnkronos che scrive:

“Gli esplode la sigaretta elettronica in tasca, provocando ustioni di terzo grado sulla coscia. E’ la spiacevole avventura capitata ad un uomo del Kentucky, Stati Uniti, ricoverato dopo che la batteria della sua sigaretta elettronica è esplosa in tasca. La scena è stata ripresa dalle telecamere di sicurezza di una stazione di servizio che mostrano il momento in cui l’uomo – fermo davanti al bancone del distributore – viene investito dalle fiamme provocate dalla mini-deflagrazione della sua sigaretta elettronica. Secondo quanto riportano le testate locali, l’uomo è poi corso fuori dal negozio seguito da un cassiere che ha spento del tutto le fiamme con un estintore”.

Immagine 1 di 3
  • YOUTUBE Sigaretta elettronica esplode in tasca: il video
Immagine 1 di 3





PER SAPERNE DI PIU'