Blitz quotidiano
powered by aruba

YouTube, Sudafrica: simulazione pazzesca del portiere

ROMA – YouTube, Sudafrica: simulazione pazzesca del portiere. Sudafrica, il portiere più ridicolo di sempre: provoca gli avversari e finge infortunio.
Come scrive La Repubblica, grazie alle sue sceneggiate da Oscar è stato già battezzato come il portiere più ridicolo di sempre.

Glenn Verbauwhede, 30enne portiere belga del Maritzburg United, è autore di questa ‘commedia’ durante la sfida contro Golden Arrows. L’estremo difensore della squadra di casa prima provoca gli avversari chiamandoli a sé, poi raccoglie la palla con le mani e si getta contro le loro gambe, fingendo di essere colpito in faccia.

La Fifa ha sospeso tre membri della Federcalcio sudafricana, per una vicenda che riguarda una serie di match truccati risalente al 2010, prima dei Mondiali. La camera arbitrale del Comitato Etico ha sospeso per cinque anni l’ex amministratore delegato della Safa, Leslie Sedibe, multato anche di 20mila franchi svizzeri. Due anni di fermo ciascino invece per due ex dirigenti della sezione arbitrale, Steve Goddard e Adeel Carelse. Lo scorso anno, Lindile Kika, responsabile delle squadre nazionali della Safa, era stato sospeso per 6 anni sempre per una vicenda analoga.
Riportiamo di seguito il video-YouTube.

Immagine 1 di 6
  • Sudafrica: simulazione pazzesca del portiere Sudafrica: simulazione pazzesca del portiere
  • Sudafrica: simulazione pazzesca del portiere
  • Sudafrica: simulazione pazzesca del portiere
  • YouTube, Sudafrica: simulazione pazzesca del portiere
  • YouTube, Sudafrica: simulazione pazzesca del portiere
  • YouTube, Sudafrica: simulazione pazzesca del portiere
Immagine 1 di 6





PER SAPERNE DI PIU'